Condividi

Belgio in fiore

Mood del viaggio

Città
Cultura
Natura

Viaggio dedicato alla scoperta del Belgio in un tour di giorni giorni, tra cultura storia e divertimento.
Visiterete Bruxelles, la sua Grand Place e il famoso Manneken Pis. Assaporerete cultura e tradizione del cioccolato belga durante la visita al Museo del Cacao. Esplorerete Gent e Bruges con una minicrociera sui canali di queste due caratteristiche città.
Vi inoltrerete all’interno della fantastica foresta di Halle, dove i giacinti in fiore si estendono per migliaia di ettari creando una magica atmosfera.

PLUS
  • Scoprire cultura e tradizioni delle Fiandre attraverso questo fantastico tour
  • Visitare la splendida foresta di Hallerbos durante la fioritura delle campanule
  • Fotografare la Grand Place di Bruxelles, dichiarata patrimonio dell’Unesco
PER I VOSTRI BAMBINI
  • Esplorare gli edifici medievali di Bruges attraverso una crociera sui canali della città
  • Sentirsi pasticceri all’interno del museo del cioccolato
  • Ammirare la riproduzione dei monumenti più belli dell’Unione Europea nel parco divertimenti di Mini Europa
Prezzo a partire da
Adulti: € 670
Bambini: € 620
Belgio in fiore 5 giorni
Periodo: Aprile - Maggio
Richiedi un preventivo

Itinerario

  • Giorno 1

    80%Città
    20%Cultura

    Arrivo

    Una volta arrivati a Bruxelles un autista vi accoglierà in aeroporto e vi porterà in hotel. In base all’ora di arrivo avrete del tempo per visitare la capitale belga. Potrete visitare la Grande Place, dichiarata patrimonio dell’Unesco, dare la caccia alla statua del Mannequin qui Pis, a sua sorella e al suo cagnolino e farvi invogliare da una delle tante cioccolaterie presenti. Pernottamento presso l’hotel di Bruxelles a voi riservato.


  • Giorno 2

    80%Città
    20%Cultura

    Gent e Bruges

    Dopo una ricca colazione in hotel partirete in treno in direzione di Gent, una splendida cittadina delle Fiandre che vi accoglierà con la sua storia ricca e secolare. Qui una guida vi condurrà attraverso le caratteristiche vie acciottolate alla scoperta degli edifici, delle chiese e dei luoghi più belli della città. Proseguirete, poi, verso Bruges, un vero gioiello fatto di canali, sui quali farete un tour in battello, durante il quale potrete godervi i ponti pittoreschi e fare numerose foto.
    Pernottamento a Bruges presso l’hotel a voi riservato.


  • Giorno 3

    60%Città
    40%Cultura

    Bruges

    Colazione presso la struttura ospitante.
    Al mattino vi aspetta una visita presso l’Historium, un museo virtuale che vi porterà indietro nel tempo e che vi farà scoprire l’epoca d’oro della città. Le varie installazioni interattive e la maschera in ed affascineranno molto i vostri bambini. Avrete, poi, del tempo libero per passeggiare tra le case in pietra e per visitare il centro storico, che è stato dichiarato Patrimonio dell’umanità. Nel tardo pomeriggio rientrerete in treno a Bruxelles e pernotterete presso la struttura ospitante.


  • Giorno 4

    40%Città
    60%Natura

    Foresta di Le Halle

    Colazione presso la struttura ospitante. Al mattino partirete con un’auto privata verso la Foresta di le Halle, un luogo che da metà aprile a metà maggio diventa assolutamente magico. Questo è infatti il periodo della fioritura dei giacinti, che con il loro colore blu creano un’atmosfera incredibile e lasciano i visitatori a bocca aperta. Avrete la mattinata a disposizione per passeggiare nel bosco, fare foto e godervi questo spettacolo incredibile. Nel pomeriggio avrete del tempo libero a Bruxelles e potrete visitare la Grande Place, dichiarata patrimonio dell’Unesco, dare la caccia alla statua del Mannequin qui Pis, a sua sorella e al suo cagnolino e farvi invogliare da una delle tante cioccolaterie presenti. Pernottamento presso la struttura ospitante.


  • Giorno 5

    100%Città

    Partenza

    Una volta terminata la colazione, un’auto privata vi porterà in aeroporto per il volo di rientro.
    Per chi avesse il volo nel pomeriggio o in serata potrà godersi un’ultima visita della città prima di recarsi in aeroporto.


DOVE DORMIRETE

3 categorie di strutture ricettive a tua scelta

Categoria base = 3* Meininger Hotel City Center o similare
Categoria media = 4* The President Hotel o similare
Categoria alta = 5* Warwick Brussels o similare

Dove alloggerete

Dal giorno 1 al giorno 2 (1 notte):
Bruxelles / centro città

Dal giorno 2 al giorno 3 (1 notte):
Bruges / centro città

Dal giorno 3 al giorno 5 (2 notti)
Bruxelles / centro città

La quota comprende
Politiche di cancellazione
Termini di pagamento
Richiedi un preventivo
INFO UTILI

Lingue ufficiali: Olandese, francese e tedesco

Documenti necessari: http://www.viaggiaresicuri.it/#/country/BEL

Fuso Orario: Lo stesso dell’Italia

Corrente elettrica: 230 V / Frequenza: 50 Hz / Presa elettrica di tipo E

Valuta: euro

Prefisso telefonico dall’Italia: + 32

Nr. abitanti: 11 358 357 (2018)

Vaccini: non necessari

Religione: Cristianesimo

Forma di governo: Monarchia Parlamentare Federale

Curiosità

L’aeroporto di Zaventem è quello che vende più cioccolato al mondo – circa 1,6 kg di cioccolato ogni minuto!

Il Belgio detiene il record del mondo moderno per il più lungo periodo di tempo senza un governo ufficiale. Dopo 541 giorni, il Belgio ha promesso un nuovo governo guidato da Elio Di Rupo. Naturalmente, i belgi hanno fatto una festa intera, offrendo birra e patatine fritte.

Anversa, la seconda città più grande del Belgio, è la capitale mondiale del diamante. Più della metà dei diamanti venduti in tutto il mondo passa attraverso questa città scintillante. Anversa è la città più popolosa delle Fiandre e il suo porto è il secondo più grande d’Europa.

I belgi sono molto aperti e tendono ad essere pensatori liberali. Hanno legalizzato l’eutanasia nel 2002 e il matrimonio gay nel 2003, ben prima che gli altri paesi europei lo facessero.

Il Belgio è stato anche teatro della sconfitta finale di Napoleone nel 1815, che ha avuto luogo a Waterloo, appena a sud di Bruxelles. Nel 2015 fu celebrato il bicentenario della battaglia di Waterloo.

Il sassofono fu inventato in Belgio nel 1840 da un produttore di strumenti belga, Adolphe Sax

Il Belgio ha il maggior numero mondiale di castelli per metro quadrato. Alcune regioni hanno addirittura due castelli per villaggio! Il Castello di Gravensteen, situato a Ghent, è uno dei castelli più belli e storici del Belgio. Dal tetto, c’è una vista mozzafiato sulla città di Gand.