Condividi

Turchia

Un viaggio affascinante per celebrare il nuovo anno nella città di Istanbul. 
Durante questo nostro tour ideato per famiglie, andremo alla scoperta di storia e tradizione che hanno plasmato questa meravigliosa città. 
Esploreremo la famosa Moschea Blu e passeremo per l’antico Bazar. Divertimento e curiosità saranno massimi durante le visite al Miniaturk e al Museo dell’Energia.  
Faremo infine tappa anche nel magnifico acquario di Istanbul. Questo e molto altro vi attende durante il nostro viaggio in Turchia! 

PLUS
  • Ammirare dall’esterno la famosa Moschea Blu di Istanbul in compagnia di un’esperta guida locale 
  • Passeggiare per il celebre Bazar della città, alla scoperta di tradizione e antichi sapori 
  • Celebrare l’arrivo del nuovo anno in una delle città più affascinanti del mondo 
PER I VOSTRI BAMBINI
  • Ammirare le riproduzioni in scala di moltissimi monumenti e sculture all’interno di Miniaturk, il più grande parco in miniatura al mondo 
  • Esplorare da vicino squali e delfini nelle varie vasche dell’acquario di Istanbul 
  • Sentirsi scienziati e inventori durante la visita la Museo dell’energia 
Prezzo base
Adulti: € 550
Bambini: € 500
Neonati: € gratis
Istanbul 5 giorni
Partenza: 28/12/2020
Ritorno: 01/01/2021
Avvisami quando viene confermato
Prenotazioni con disponibilità su richiesta

Itinerario

  • lunedì 28 Dicembre

    50% Città
    50% Relax

    Arrivo

    Una volta atterrati ad Istanbul vi attenderemo nel centrale Titanic City Hotel.
    Per chi sarà arrivato in mattinata sarà possibile fare una prima visita libera della città.
    In serata faremo un briefing conoscitivo prima di cena dove ci conosceremo e vi verrà illustrato il programma di viaggio dei giorni successivi.
    Cena libera e pernottamento in hotel.


  • martedì 29 Dicembre

    50% Città
    50% Cultura

    Visita guidata della città

    Una ricca colazione sarà il modo migliore per incominciare la nostra prima giornata di tour.
    Saliremo a bordo di un pullman a noi riservato ed incominceremo a scoprire monumenti e luoghi principali della città di Istanbul. Saremo accompagnati da un’esperta guida locale che con i suoi racconti saprà rendere interessante la visita sia ai grandi che ai bambini. Partiremo con la Chiesa Bizantina, considerata come uno dei più importanti esempi di architettura bizantina sacra ancora esistenti; ci sposteremo alla Sultanahmet, più conosciuta come Moschea Blu, famosa per la sua architettura esterna che la rendono famosa in tutto il mondo. Ci immergeremo infine nel Grande Bazar, il più grande mercato al coperto del mondo coi suoi colori e profumi di spezie orientali.
    In serata faremo rientro in hotel.
    Cena libera e pernottamento.


  • mercoledì 30 Dicembre

    30% Città
    20% Cultura
    50% Divertimento

    Miniaturk e Museo dell’energia

    Colazione presso la struttura ospitante.
    Sempre accompagnati da pullman e guida dedicheremo questa giornata alla visita di musei amati dai più piccoli. Incominceremo con il Museo dell’Energia, che si sviluppa all’interno di una vecchia centrale elettrica, i cui resti saranno anche parzialmente visitabili durante il tour.
    In questo luogo i bambini si divertiranno molto grazie ai vari giochi interattivi che permettono di sperimentare le diverse forme di energia.
    Ultimate le varie attrazioni ci sposteremo al Miniaturk, il più grande parco in miniatura del mondo dove i bambini saranno attratti dalle varie strutture e monumenti riprodotti in scala che testimoniano l’evoluzione della civiltà locale.
    Ultima tappa della giornata sarà il Museo dei Trasporti, adatto ad adulti e bambini, che tratta in maniera interessante e divertente allo stesso tempo l’evoluzione dei trasporti, dell’industria e delle comunicazioni.
    In serata faremo rientro in hotel a bordo del pullman a noi riservato.
    Cena libera e pernottamento.


  • giovedì 31 Dicembre

    20% Città
    50% Divertimento
    30% Relax

    Acquario e brindisi al nuovo anno!

    Dopo aver fatto colazione in hotel ci sposteremo in pullman verso l’acquario della città, considerato uno dei più importanti al mondo per numero di animali marini presenti.
    Particolarmente affascinante sarà il percorso lungo il tunnel sotterraneo che permetterà ai bambini di sentirsi come immersi nel mare a 360°, in costante contatto visivo con moltissimi pesci colorate, squali e razze.
    Durante la seconda parte della giornata avremo del tempo libero a nostra disposizione per poter fare un’ulteriore visita libera della città, assaggiare il thè aromatizzato nei tipici chioschi locali o fare shopping per portare a casa alcuni dei prodotti e souvenir tipici.
    Faremo rientro in hotel nel tardo pomeriggio per poi vivere insieme il cenone di Capodanno, dove brinderemo tutti insieme l’arrivo del 2021.
    Pernottamento in hotel.


  • venerdì 1 Gennaio

    50% Città
    50% Relax

    Partenza

    Colazione in hotel e ultimi saluti.
    Per chi avrà il volo nel pomeriggio sarà possibile lasciare i bagagli in deposito all’hotel e godere delle ultime ore per una visita libera della città.
    Trasferimento individuale in aeroporto e partenza.


DOVE DORMIREMO

Titanic City Hotel ****

Situato a soli 5 minuti a piedi da Piazza Taksim, l’albergo a 4 stelle Titanic City Taksim offre camere in stile contemporaneo con TV a schermo piatto e vi propone un centro benessere in cui potrete usufruire di sessioni di massaggi a pagamento, un hammam con accesso gratuito, una piscina coperta e una palestra.

La quota comprende
Politiche di cancellazione
Termini di pagamento
Avvisami quando viene confermato
INFO UTILI

Lingue ufficiali: Turco 

Documenti necessari: http://www.viaggiaresicuri.it/#/istanbul/DEU 

Fuso Orario: +1h rispetto all’Italia 

Corrente elettrica: 220/230 V / Frequenza: 50 Hz / Presa elettrica di tipo C, e F 

Valuta: Lira Turca 

Prefisso telefonico dall’Italia: +90 

Nr. abitanti: 15 milioni 

Vaccini: non necessari 

Religione: in prevalenza musulmani 

Forma di governo: Repubblica parlamentare  

 

FAMIGLIE IN TOUR GARANTISCE TOTALE COPERTURA PER PROBLEMATICHE RIGUARDANTI COVD-19
IN CASO DI LOCKDOWN O CHIUSURA CONFINI IN PARTENZA O ARRIVO
Nell’eventualità in cui, su disposizione delle autorità competenti, il Tour Operator fosse costretto ad annullare il tour, il cliente ha diritto al rimborso integrale degli importi versati nelle forme previste dalla legge.
IN CASO DI MALATTIA DURANTE IL VIAGGIO
In ogni pacchetto viaggio è già compresa nel prezzo l’assicurazione medico/bagaglio, a copertura delle spese mediche occorse al cliente in caso di infortunio o malattia (compreso eventuale Covid) sopravvenuti durante l’erogazione dei servizi.
IN CASO DI QUARANTENA OBBLIGATORIA O ANNULLAMENTO PRE-PARTENZA
Al momento della prenotazione il cliente può richiedere un’estensione assicurativa a copertura dell’annullamento secondo i casi previsti dalla polizza stessa. Tale copertura assicurativa è valida anche per cancellazioni a seguito di contagio per Covid-19 o per interruzione del viaggio dovuta a malattia o quarantena imposta in partenza o all’arrivo

Curiosità

Con i suoi 14 milioni  di abitanti Istanbul è la città più grande della Turchia ed una delle più grandi in Europa e nel mondo. Molti turisti si rendono conto delle dimensioni della città solo una volta arrivati; mentre nei casi peggiori se ne vanno senza accorgersene 

La città di Istanbul si estende a cavallo di Europa ed Asia. I due continenti sono divisi dallo stretto del Bosforo e collegati da due grandi ponti e da traghetti. Per andare dall’altro lato non c’è bisogno di alcun documento. 

La valuta corrente a Istanbul e in Turchia è la Lira Turca. Solamente gli esercizi commerciali turistici accettano euro e dollari e mostrano i prezzi in tali valute. 

La cucina turca, erede di quella ottomana, fonde elementi delle cucine dei territori che facevano parte del grande Impero ottomano; ha una grande varietà di piatti e non si riduce solamente al kebab, come invece molti pensano. 

La città di Istanbul è stata la capitale di ben tre grandi imperi: quello Romano, quello Ottomano e quello Bizantino. 

Lasure, tipico dessert turco dal sapore agrodolce, sarebbe l’ultimo pasto consumato a bordo dell’arca di Noè.