Condividi

I grandi parchi del nord

Mood del viaggio

Città
Cultura
Natura

Uno spettacolare viaggio alla scoperta della Tanzania tra colori, una flora incontaminata e migliaia di animali che vi faranno compagnia durante tutti i giorni.
Proverete l’esperienza del safari, accompagnati da una guida locale e a bordo di una jeep vi inoltrerete nelle diverse aree protette, dove potrete ammirare gnu, leoni e bufali giocare e inseguirsi.
Pranzerete immersi nella natura tra zebre e gazzelle e avrete la possibilità di osservare ‘i big 5’ durante il loro processo migratorio.
Sarà un’esperienza unica nello splendida cornice della Tanzania.

PLUS
  • Provare l’esperienza di un fotosafari all’interno del parco Tarangite
  • Assistere alla migrazione degli gnu nella fantastica cornice della Tanzania
  • Pranzare in mezzo alla natura, tra zebre e gazzelle
PER I VOSTRI BAMBINI
  • Ammirare i fenicotteri durante il tour al Lake Manyara National Park
  • Esplorare i ‘big 5’ all’interno dell’area naturale di Ngorongoro
  • Assaporare tutto il fascino della fauna tanzaniana a bordo di una jeep
Prezzo a partire da
Adulti: € 2.650
Bambini: € 2.500
I grandi parchi del nord 7 giorni
Periodo: Tutto l'anno
Richiedi un preventivo

Itinerario

  • Giorno 1

    80%Città
    20%Cultura

    Arrivo

    Una volta arrivati presso il Kilimangiaro airport (o Arusha aeroporto), un autista vi accoglierà in aeroporto per darvi il benvenuto in Tanzania e accompagnarvi in hotel a riposare. In base all’orario di arrivo sarà possibile organizzare una prima visita libera della città. Pernotterete presso l’hotel a voi riservato ad Arusha.


  • Giorno 2

    100%Natura

    Fotosafari al Lake Manyara

    Farete una sostanziosa colazione in hotel per iniziare al meglio la giornata. Un Land Cruiser 4x4 vi passerà a prendere in hotel e dopo una breve introduzione, partirete per il Lake Manyara National Park, noto per i suoi incredibili fenicotteri che abitano il lago durante la stagione delle piogge. Inizierete la visita al parco e ammirerete le 400 specie di uccelli che lo popolano, molte delle quali visibili durante tutto l'anno. Mentre vi inoltrerete all’interno del parco, tenete gli occhi aperti per scrutare gatti grandi come leopardi, leoni del Masai e le cheetas. Entrambi i leopardi e leoni sono noti per rilassarsi sugli alberi senza cacciare la preda. Cercate di individuare altri mammiferi tra cui elefanti, scimmie blu, dik-dik, gazzelle, giraffe masai, impala, zebre e altro ancora. I bambini saranno entusiasti nel vedere una così grande varietà di animali giocare intorno a loro. Proseguirete verso lo stagno dell'ippopotamo a un'estremità del parco, dove avrete l'opportunità di uscire dalla jeep e osservare i diversi animali godendo della natura incontaminata. In serata giungerete a Karatu per il pernottamento.


  • Giorno 3

    100%Natura

    Fotosafari nel Cratere di Ngorongoro

    Farete colazione presto per cominciare questa nuova giornata alla scoperta della natura. Un autista/guida vi verrà a prendere alle 06.00 in hotel e vi porterà a 190 KM fino alle porte della zona di conservazione di Ngorongoro. Tutti i grandi 5 tra cui rinoceronti, leoni, leopardi, bufali ed elefanti vivono in questa meravigliosa caldera accanto a zebre, ippopotami, gnu, iene e molti altri. Guarderete spettacolari uccelli tra cui fenicotteri sul lago di soda, oche, cicogne e avvoltoi. Inoltre vi godrete il pranzo al sito picnic della palude di Ngoitokok, una piscina per ippopotami, prima di continuare il safari mentre salirete sul cratere. Qui inizierete ad apprezzare la maestosità di una delle più grandi caldere intatte al mondo e uno dei luoghi più spettacolari di tutta l'Africa. Alla fine della giornata il tuo autista privato ti accompagnerà nel parco del Serengeti dove pernotterete.


  • Giorno 4

    100%Natura

    Fotosafari Serengeti

    Dopo colazione partire sul presto per una nuova giornata dedicata al safari. A bordo di una jeep vi immergerete nel parco del Serengeti, passando per la Great Rift Valley (la Grande fossa tettonica) e la Steppa dei Masai. Osserverete la fauna selvatica, come le mandrie di gnu, branchi di leoni, elefanti e giraffe. Arriva al Serengeti Serena Safari Lodge. Sarà una delle esperienze più belle di sempre che vi porterà a conoscere da vicino un’infinità varietà di animali. Potrete ammirarli mentre mangiano, giocano e si rincorrono all’interno del parco. Il tramonto di fine serata renderà il tutto ancora più suggestivo e affascinante. Farete rientro in hotel per il pernottamento.


  • Giorno 5

    30%Città
    70%Natura

    Safari e trasferimento a Karatu

    Dopo aver fatto colazione, partirete nuovamente per un'escursione al parco per guardare da più da vicino la migrazione degli gnu. Pranzerete nella natura e proseguirete con l'osservazione di circa 1 milione e 500.000 gnu, 250.000 gazzelle e 200.000 zebre che si spostano in gruppo nel parco del Serengeti. Nel pomeriggio vi trasferirete a Karatu dove pernotterete.


  • Giorno 6

    100%Natura

    Fotosafari al Parco Tarangite

    Farete colazione in hotel per poi cominciare questa nuova giornata a contatto con la natura e suoi animali. Una jeep vi accompagnerà al Tarangire National Park, questo parco è spettacolare nella stagione secca, quando molte delle specie selvatiche migratorie tornano alle acque permanenti del fiume Tarangire. Enormi mandrie di gnu, zebre, elefanti, antilopi e orici si riuniscono fino alla comparsa della pioggia quando migrano di nuovo. Il parco prende il nome dal fiume Tarangire, che scorre al suo interno ed è l'unica fonte d'acqua permanente per gli animali. Lungo le sponde di questo fiume, si trovano mandrie di gnu e zebre che si rilassano durante il vostro passaggio. Pernotterete in hotel a Tarangite


  • Giorno 7

    50%Città
    50%Cultura

    Partenza

    Una volta terminata la colazione lascerete l’albergo e una macchina vi accompagnerà in aeroporto per prendere il volo di rientro in Italia.


DOVE DORMIRETE

3 categorie di strutture ricettive a tua scelta

Categoria base = 3* Equator Hotel o similare
Categoria media = 4* Gold Crest Hotel o similare
Categoria alta = 5* Gran Melia Arusha o similare

Dove alloggerete

Dal giorno 1 al giorno 2 (1 notte):
Arusha / centro città

Dal giorno 2 al giorno 3 (1 notte):
Karatu / centro città

Dal giorno 3 al giorno 5 (2 notti):
Serengeti / centro città

Dal giorno 5 al giorno 6 (1 notte):
Karatu / centro città

Dal giorno 6 al giorno 7 (1 notte):
Tarangite / centro città

La quota comprende
Politiche di cancellazione
Termini di pagamento
Richiedi un preventivo
INFO UTILI

Lingue ufficiali: Swahili

Documenti necessari: http://www.viaggiaresicuri.it/#/country/TZA

Fuso Orario: Un’ora in più rispetto all’Italia

Corrente elettrica: Tensione: 230 V / Frequenza: 50 Hz / Presa elettrica di tipo D e G

Valuta: scellino tanzaniano

Prefisso telefonico dall’Italia: + 255

Vaccini: Non necessari

Nr. abitanti: 44 928 923 milioni (2017)

Religione: Cristianesimo e Islam

Forma di governo: Repubblica semipresidenziale

Curiosità

L’abilità dei masai sta nel saper sopravvivere nell’ambiente aspro e nel paesaggio accidentato della Rift Valley. Camminando a lunghi passi, percorrono grandi distanze alla ricerca di pascoli verdi e sorgenti d’acqua per il bestiame. Sorvegliano il loro bestiame in mezzo a branchi di gnu, zebre, giraffe e altri animali della pianura che pascolano nello stesso habitat.

La Tanzania, con la sua grande e spettacolare fauna selvatica, è uno dei luoghi migliori per assistere al fenomeno della grande migrazione, uno degli spettacoli più straordinari del mondo animale. Questa terra è uno dei luoghi più incredibili del pianeta, dove la natura si impone in tutto il suo splendore.

In Tanzania si trova l’imponente Kilimangiaro (5895 metri), la vetta più elevata dell’Africa nonché meta ambita dagli alpinisti di tutto il mondo;

La Tanzania vanta 14 parchi nazionali tra cui il famoso Parco di Serengeti, un’area di oltre 14mila Km quadrati, dove si può assistere al più incredibile spettacolo della natura: infinite savane fanno da sfondo a oltre un milione di gnu, migliaia di zebre, bufali e gazzelle in movimento, seguiti a vista da leoni, iene, ghepardi e leopardi, in quella che si può definire la più grande migrazione del pianeta.