Condividi

Lago di Garda: il vate e il giocabosco

Città
Cultura
Divertimento
Relax
Natura

Week end all’insegna del divertimento, cultura e relax nella splendida cornice di Desenzano del Garda. Faremo visita al Vittoriale di d’Annunzio dove ripercorreremo la storia del poeta.
Giungeremo poi al parco tematico Giocabosco, un’istituzione per le gite in famiglia tra fantasia e natura.

PLUS
  • Alloggiare sull’elegante lungolago di Desenzano, per godere appieno della magia serale del Garda
  • Visitare uno dei luoghi più eccentrici del nostro Paese per scoprire il genio e la follia artistica di Gabriele d’Annunzio
PER I VOSTRI BAMBINI
  • Salire sulla prua di una nave nel mezzo di un giardino e vedere tante altre stranezze nel Vittoriale
  • Conoscere alberi e gnomi assieme ad altri bambini e vivere l’incanto del Giocabosco, imparando il rispetto della natura attraverso il divertimento
Prezzo base
Adulti: € 185
Bambini: € 185
Neonati: gratis
Lago di Garda 2 giorni
Partenza: 10/07/2021
Ritorno: 11/07/2021
Prenota Avvisami quando viene confermato
Disponibilità limitate

Itinerario

  • Sabato 10 Luglio

    10%Città
    35%Cultura
    30%Relax
    25%Natura

    Giorno 1

    Ritrovo alle ore 14:00 presso la reception dell’hotel Europa, sul lungolago di Desenzano del Garda. A bordo di un pullman a noi riservato raggiungeremo Gardone Riviera, dove visiteremo con una guida il Vittoriale degli Italiani, la casa museo di Gabriele D’Annunzio. Il Vittoriale, in realtà, non è una casa né un museo, ma un luogo unico ed eccentrico, costituito da edifici, vie, piazze, da un teatro all’aperto e da un enorme giardino, comprendente giochi di specchi e di prospettiva, corsi d’acqua e reperti fuori dal comune, quali un intero aereo militare e la prua di una nave della prima guerra mondiale. Eretto da Gabriele d’Annunzio con l’aiuto dell’architetto Gian Carlo Maroni, questo luogo permette di fare un percorso nella vita per certi versi inimitabile del poeta- soldato ed è adatto tanto agli adulti quanto ai bambini, proprio per la sua originalità. Nessun dettaglio è lasciato al caso, ogni scelta stilistica, ogni parte interna ed esterna ha un valore simbolico, che rispecchia il carattere eclettico di D’Annunzio. Terminato il tour rientreremo in pullman a Desenzano, dove avremo tempo libero a disposizione le ore per goderci una passeggiata lungo il lago di Garda, con la possibilità di goderci uno splendido tramonto e visitare le piccole botteghe del centro storico. Ceneremo tutti insieme poi in un ristorante tipico della zona, dove potremo gustare un menù di piatti della tradizione locale, prima di rientrare in hotel. Pernottamento presso hotel Europa di Desenzano.


  • Domenica 11 Luglio

    50%Divertimento
    15%Relax
    35%Natura

    Giorno 2

    Colazione presso la struttura ospitante e trasferimento a bordo di un pullman privato al parco tematico Giocabosco di Gavardo, vero e proprio paradiso incantato per i più piccoli, un luogo nato con l’intento di avvicinare i bambini all’ambiente naturale attraverso la fantasia, diffondendo l’educazione ambientale e il gioco in natura. All’arrivo, il nostro gruppo riceverà una mappa e uno scrigno con all’interno il regolamento del parco e varie proposte di attività divertenti da svolgere insieme per la gioia dei bimbi, quali ad esempio la caccia al tesoro oppure giochi con l’argilla da modellare e tante altre sorprese. Nel Bosco i bambini avranno modo di apprendere, attraverso attività che stimolano i cinque sensi, l’importanza del rispetto e protezione della natura, sviluppando il piacere della scoperta e della collaborazione, seguendo un percorso che ripercorre la storia di gnomi e di simpatici animali. Tutte le iniziative proposte nel Giocabosco sono adatte a famiglie con bambini fino ai 9 anni. Per chi vorrà, inoltre, sarà possibile far provare l’emozione ai propri figli di una breve cavalcata sui pony, naturalmente accompagnati dal personale qualificato del parco ed ottenere così anche la “Patente degli Gnomi” (€.4,00 / persona). Rientreremo in hotel poco prima di pranzo. Avremo del tempo libero per mangiare in uno dei tanti locali sul lago e goderci qualche ora in più nella bella cornice di Desenzano del Garda, prima del rientro a casa. * In caso di maltempo, il Giocabosco non potrà aprire e in sostituzione verrà effettuata una visita guidata del centro storico di Brescia.


DOVE DORMIREMO

Hotel Europa ***

Sito sulle sponde del Lago di Garda, l’Hotel Europa offre una vista panoramica su lago e montagne e vari comfort moderni. Il centro di Desenzano, ricco di negozi, bar e ristoranti, è raggiungibile comodamente a piedi.
L’hotel si trova proprio accanto alla splendida passeggiata lungolago di Desenzano. Potrete posteggiare l’auto gratuitamente nel parcheggio dell’hotel e prendere i treni veloci per Milano, Verona e numerose altre località dalla stazione sita a dieci minuti di distanza.

Come raggiungere l’hotel

dalla Stazione Ferroviaria: scendendo alla Stazione di Desenzano e camminando circa 15 minuti a piedi
dall’autostrada: prendendo l’uscita di Desenzano da A4

La quota comprende
Politiche di cancellazione
Termini di pagamento
Prenota Avvisami quando viene confermato
INFO UTILI

FAMIGLIE IN TOUR GARANTISCE TOTALE COPERTURA PER PROBLEMATICHE RIGUARDANTI COVD-19
IN CASO DI LOCKDOWN O CHIUSURA CONFINI IN PARTENZA O ARRIVO
Nell’eventualità in cui, su disposizione delle autorità competenti, il Tour Operator fosse costretto ad annullare il tour, il cliente ha diritto al rimborso integrale degli importi versati nelle forme previste dalla legge.
IN CASO DI MALATTIA DURANTE IL VIAGGIO
In ogni pacchetto viaggio è già compresa nel prezzo l’assicurazione medico/bagaglio, a copertura delle spese mediche occorse al cliente in caso di infortunio o malattia (compreso eventuale Covid) sopravvenuti durante l’erogazione dei servizi.
IN CASO DI QUARANTENA OBBLIGATORIA O ANNULLAMENTO PRE-PARTENZA
Al momento della prenotazione il cliente può richiedere un’estensione assicurativa a copertura dell’annullamento secondo i casi previsti dalla polizza stessa. Tale copertura assicurativa è valida anche per cancellazioni a seguito di contagio per Covid-19 o per interruzione del viaggio dovuta a malattia o quarantena imposta in partenza o all’arrivo

Curiosità

Le origini di Desenzano sono antichissime: come molti degli insediamenti del Garda si parla addirittura di Età del bronzo. Il suo toponimo deriva dal nome latino di persona Decentius, il proprietario del podere e della villa romana del IV secolo di cui oggi si possono visitare gli scavi.

La città vanta il soprannome di “capitale del Garda”, perché offre la possibilità di un turismo intelligente in grado di unire il divertimento alla scoperta di paesaggi e memorie storico-ambientali molto affascinanti. Un esempio è l’anfiteatro morenico più grande d’Italia che si estende verso sud e che si presta perfettamente a passeggiate rilassanti fra le colline.

Tra le tante stanze da visitare nel Vittoriale di D’Annunzio, colpisce in particolare l’atmosfera della Zambracca, la stanza in cui Gabriele D’Annunzio lavorava e in cui fu trovato morto il primo marzo del 1938, vittima di un’emorragia cerebrale mentre era seduto al tavolo.