Condividi

Le tre perle del Marocco

Mood del viaggio

Città
Cultura
Divertimento
Relax
Natura

Un viaggio alla scoperta delle tre perle del Marocco. Accompagnati da una guida esperta seguirete un itinerario per famiglie che vi porterà a vivere gli usi e le tradizioni di questo magico paese.
Verrete incantati da odori e colori di piazza Jemaa al Fna di Marrakech, vi avventurerete per il deserto a bordo dei dromedari e dormirete in tenda in un campo Berbero!
Visiterete la città imperiale di Fez e le affascinanti gole del Dades e del Todra. Infine gusterete una tipica cena marocchina e farete shopping in uno dei famosi mercati al coperto.

PLUS
  • Assaporare l’essenza marocchina esplorando Piazza Jemaa al Fna al tramonto
  • Visitare le città imperiali del Marocco in tutta tranquillità, accompagnati da una guida professionale
  • Provare l’ebrezza di dormire in tenda nel deserto di Merzouga
PER I VOSTRI BAMBINI
  • Ammirare gli incantatori di serpenti e le scimmie addestrate di Piazza Jemaa al Fna
  • Visitare KesbahAït Benhaddou, patrimonio dell’Unesco e location di numerosi film tra i quali Lawrence d’Arabia e il Gladiatore.
  • Esplorare il deserto a bordo di un Dromedario
Prezzo a partire da
Adulti: € 750
Bambini: € 700
Marocco 7 giorni
Periodo: Da ottobre a Maggio
Richiedi un preventivo

Itinerario

  • Giorno 1

    100%Città

    Arrivo

    Una volta arrivati a Marrakech, un autista vi accoglierà in aeroporto per darvi il benvenuto in Marocco e portarvi in hotel.
    In base all’orario di arrivo sarà possibile organizzare una prima visita libera della città.
    Pernottamento presso un riad o similare.


  • Giorno 2

    50%Città
    50%Cultura

    Marrakech

    Dopo aver fatto colazione vi incontrerete con la guida che vi farà compagnia per tutta la mattinata.
    Con i suoi racconti e la sua esperienza saprà mostravi cultura e segreti di questa magnifica città imperiale.
    Avrete poi il pomeriggio libero per continuare a scoprire i luoghi principali: consigliamo di fare visita a Souk, ai giardini Majorelle e a Piazza Jemaa al Fna; qui tra colori, profumi e venditori del posto potrete assaporare la vera essenza di Marrakech.
    Pernottamento presso un riad o similare.


  • Giorno 3

    50%Cultura
    50%Natura

    Escursione nel deserto

    Prima colazione presso la struttura ospitante.
    Al mattino vi verranno a prelevare direttamente in hotel e inizierete un’escursione di 3 giorni nel deserto, fino a Fes.
    Il primo giorno visiterete l’Alto Atlante e la Kesbah Aït Benhaddou, patrimonio dell’Unesco e location di numerosi film tra i quali Lawrence d’Arabia, La Mummia e il Gladiatore. Ait Benhaddou è una delle più belle città fortificate del Marocco, un vero e proprio gioiello di architettura locale, interamente realizzata in fango e argilla.
    Cena e pernottamento in un hotel nella Valle del Dades.


  • Giorno 4

    30%Divertimento
    30%Relax
    40%Natura

    Escursione con i dromedari

    Farete una bella colazione presso la struttura ospitante, prima di partire verso le affascinanti gole del Dades e del Todra, due dei luoghi più spettacolari e scenografici di tutto il Marocco.
    Visiterete, poi, il vivace souk di Rissani, prima di partire in direzione di Merzouga.
    Da qui inizierete un’escursione a dorso di dromedario, con i quali effettuerete una splendida passeggiata nel deserto. I bambini adoreranno essere a contatto con questi simpatici e resistenti animali. Alla fine della passeggiata, sarete arrivati in un vero campo berbero, dove potrete gustare una tradizionale cena, ascoltare le storie dei locali e dormire in tenda.


  • Giorno 5

    50%Città
    20%Divertimento
    20%Relax
    10%Natura

    Valle di Ziz e Fes

    Dopo colazione, tornerete con i dromedari verso la città di Merzouga, da dove partirete in auto verso la Valle di Ziz con i suoi palmeti e poi verso il Medio Atlante. Qui potrete ammirare le foreste di cedri e i bambini potranno divertirsi a fotografare ed osservare i simpatici macachi che popolano la regione.
    Visiterete, poi, la cittadina di Ifrane, chiamata la piccola svizzera per i suoi edifici simili agli chalet e per il suo clima di montagna.
    In serata arriverete a Fes, dove pernotterete presso un riad o similare.


  • Giorno 6

    50%Città
    50%Relax

    Fes

    Dopo un’abbondante colazione, incontrerete la vostra guida che vi accompagnerà per un tour di quella che un tempo è stata una delle quattro città imperiali, e che tutt’ora è considerata la capitale culturale del paese. La sua Medina fortificata e i suoi edifici dall’architettura medievale riportano il turista al passato. Avrete poi il pomeriggio libero per continuare ad esplorare i luoghi più caratteristici, come il Souk, con le sue spezie e i suoi odori, gli stabilimenti dei colorifici che si trovano su numerosi tetti, o i tanti laboratori di ceramica.
    Pernottamento presso un riad o similare.


  • Giorno 7

    100%Città

    Partenza

    Una volta terminata la colazione, un’auto privata vi porterà in aeroporto per il vostro volo di ritorno in Italia.


DOVE DORMIRETE

3 categorie di strutture ricettive a tua scelta

Categoria base = riad Shaloma o similare
Categoria media = 4* Mogador Opera o similare
Categoria alta = 5* Savoy Le Grand Hotel o similare

Dove alloggerete

Dal giorno 1 al giorno 3 (2 notti):
Marrakech / centro città

Dal giorno 3 al giorno 4 (1 notte):
Valle del Dades / centro città

Dal giorno 4 al giorno 5 (1 notte)
Deserto Merzouga (tenda)

Dal giorno 5 al giorno 7 (2 notti)
Fes / centro città

La quota comprende
Politiche di cancellazione
Termini di pagamento
Richiedi un preventivo
INFO UTILI

Lingue ufficiali: Arabo e dialetti berberi

Documenti necessari: http://www.viaggiaresicuri.it/#/country/MAR

Fuso Orario: Un’ora in meno rispetto all’Italia

Corrente elettrica: 127 V / Frequenza: 50 Hz / Presa elettrica di tipo C e E

Valuta: dirham

Prefisso telefonico dall’Italia: + 212

Nr. abitanti: 33 848 242 (2014)

Vaccini: Non necessari

Religione: Islam

Forma di governo: Monarchia Costituzionale

Curiosità

Una caratteristica molto particolare del Marocco è quella di avere un clima caldo nell’arco di tutto l’anno. Ma attenzione, perché in Marocco ci si può imbattere anche nella neve. Sulla catena dell’Atlante, infatti, a circa 1700mt di altitudine si trova Ifrane, chiamata anche la piccola svizzera, che ospita stazioni sciistiche, foreste, fiumi e cascate.

I maggiori centri del Marocco come Rabat, Fez, Ouarzazate, Casablanca e Marrakech sono caratterizzati da piazze molto grandi. In questi luoghi si racchiudono la maggior parte dei punti di ritrovo della cittadinanza locale. Il centro della città diventa così un punto fondamentale da visitare e da vivere soprattutto per poter dire di aver passato una vacanza diversa dalle altre.

La mano di Fatima, nota come Khamsa è un caratteristico amuleto (costituito da una mano colorata con un occhio al centro) tipico della religione musulmana (ed anche ebraica) diffusissimo tra i marocchini che lo considerano un infallibile anti-malocchio.

Il thè verde alla menta è la bevanda più amata dai marocchini ed accompagna praticamente ogni momento della loro giornata e della loro vita; sorseggiarlo con i propri cari è un  rituale irrinunciabile.