Condividi

Olanda completa

Mood del viaggio

Città
Cultura
Divertimento
Natura

Un viaggio alla scoperta di Amsterdam, coi suoi canali, le sue case galleggianti e i suoi storici musei.
Visiterete, poi, Utrecht e il suo centro storico medievale, vi immergerete nel meraviglioso parco divertimenti di Efteling e percorrerete il famoso triangolo storico a bordo di un treno a vapore e un battello.

PLUS
  • Esplorare Amsterdam, i suoi canali e i suoi musei più importanti che la rendono una delle capitali europee più affascinanti
  • Visitare Utrecht, i suoi monumenti religiosi e il suo centro storico medievale
  • Esplorare il “triangolo storico” olandese
PER I VOSTRI BAMBINI
  • Vivere l’atmosfera della città galleggiante di Amsterdam
  • Divertirsi nel fiabesco parco divertimenti di Efteling
  • Viaggiare su di un autentico treno a vapore
Prezzo a partire da
Adulti: € 700
Bambini: € 650
Olanda completa 5 giorni
Periodo: Tutto l'anno
Richiedi un preventivo

Itinerario

  • Giorno 1

    80%Città
    20%Cultura

    Arrivo

    Una volta arrivati ad Amsterdam, un autista vi accoglierà in aeroporto per accompagnarvi in hotel. In base all’orario di arrivo sarà già possibile effettuare una prima visita della città. Pernottamento presso l’hotel scelto per voi.


  • Giorno 2

    40%Città
    60%Divertimento

    Utrecht ed Efteling

    Dopo aver fatto colazione in hotel, vi trasferirete con un’auto privata in direzione di Utrecht, una piccola ma incantevole città olandese, con un centro storico eccezionale che si sviluppa lungo il canale principale. Avrete un paio di ore a disposizione per passeggiare tra le vie della città, scattare numerose foto ricordo e per scoprire i caratteristici negozi sul canale.
    Dopo la sosta, vi sposterete, sempre in auto, al parco di Efteling, un luogo straordinario, adatto a tutti, bambini e adulti di ogni età. Avrete a disposizione tutto il pomeriggio per esplorare il parco e in fase di chiusura potrete ammirare l’incredibile spettacolo delle fontane danzanti, che vi lascerà a bocca aperta. Rientro ad Amsterdam e pernottamento presso l’hotel.


  • Giorno 3

    60%Città
    40%Cultura

    Amsterdam

    Colazione presso la struttura ospitante. Al mattino farete una visita guidata di gruppo della città, durante il quale scoprirete gli angoli più belli e caratteristici della capitale olandese.
    Amsterdam è una città incredibile, che sorge su circa 90 isolotti, collegati tra loro da più di 600 ponti in pietra e attraversati da circa 100 canali.
    Nel pomeriggio, avrete del tempo libero per passeggiare o per noleggiare una bicicletta. Consigliamo, inoltre, una visita al Museo di Van Gogh o alla casa di Anna Frank, o ancora al Museo della Scienza Nemo, un luogo dove i bambini potranno divertirsi ed imparare.
    Pernottamento presso l’hotel ad Amsterdam.


  • Giorno 4

    30%Città
    30%Cultura
    40%Natura

    Hoorn – Medemblick - Enkhuizen

    Farete una ricca colazione in hotel, per poi spostarvi in auto verso Hoorn per ammirare il suo incantevole centro storico, da cui prenderete un antico trenino a
    vapore verso Medemblick.
    Da qui prenderete, poi, un battello alla volta di Enkhuizen percorrendo così il cosiddetto 'triangolo storico' olandese. Sentirete il sibilo del vapore e il ritmo regolare
    delle ruote sui binari della vecchia ferrovia che conduce a Medemblik.
    Rientro ad Amsterdam e pernottamento presso l’hotel.


  • Giorno 5

    100%Città

    Partenza

    Una volta terminata la colazione, un’auto privata vi porterà in aeroporto per il volo di rientro.


DOVE DORMIRETE

3 categorie di strutture ricettive a tua scelta

Categoria base = 3* Meininger Amsterdam Amstel Hotel o similare
Categoria media = 4* Room Mate Aitana o similare
Categoria alta = 5* NH Collection Doilen o similare

Dove alloggerete

Dal giorno 1 al giorno 5 (4 notti):
Amsterdam / centro città

La quota comprende
Politiche di cancellazione
Termini di pagamento
Richiedi un preventivo
INFO UTILI

Lingue ufficiali: Olandese

Documenti necessari: http://www.viaggiaresicuri.it/#/country/NLD

Fuso orario: Stessa ora italiana

Corrente elettrica: Tensione: 230 V / Frequenza: 50 Hz / Presa elettrica di tipo C e F

Valuta: euro

Prefisso telefonico dall’Italia: + 31

Vaccini: non necessari

Nr. abitanti: 17 200 671 (2018)

Religione: Ateismo e agnosticismo

Forma di governo: Monarchia costituzionale

Curiosità

La principale caratteristica della geografia olandese è la piattezza del territorio: circa il 20% della superficie e il 21% della sua popolazione sono localizzati sotto il livello del mare, mentre più del 50% del territorio dei Paesi Bassi giace a meno di un metro sopra il livello del mare.

Gli olandesi hanno fondato la città di New York nei primi anni del 600 e sono stati i primi europei ad aver scoperto la Nuova Zelanda nel 1642 (il nome Nuova Zelanda deriva dalla regione olandese Zeeland). Nel 1613 i colonizzatori olandesi fondarono un insediamento per il commercio delle pellicce nella zona meridionale dell’isola di Manhattan che, nel 1626, venne battezzato Nieuw Amsterdam (Nuova Amsterdam). La città di Nieuw Amsterdam passò nel 1664 sotto il dominio inglese e venne ribattezzata New York in onore di Giacomo II, Duca di York e Albany.

Quasi tutti gli olandesi, indipendentemente dalla loro classe sociale o età, possiedono almeno una bicicletta e le due ruote sono il doppio delle macchine presenti nei Paesi Bassi. Il paese ha più di 32.000 km di pista ciclabile.

Gli Olandesi sono il popolo più alto nel mondo! L’altezza media di un uomo olandese è infatti 183 cm, seguono nella classifica, Belgio ed Estonia. Le donne olandesi invece si trovano al secondo posto, precedute dalle donne lettoni, alte in media 170cm.

Passeggiando lungo i canali di Amsterdam, vi capiterà sicuramente di vedere delle case galleggianti, le cosiddette houseboat, questi particolari edifici sono stati trasformati in uffici, case o luoghi ricreativi molto ambiti da turisti e visitatori.

L’aeroporto di Amsterdam Schipol è il fulcro nevralgico del traffico aereo olandese oltre che essere una delle più moderne strutture. Non tutti sapranno però che le sue piste di atterraggio si trovano a 5 metri sotto il livello del mare.