Condividi

Fantasy e natura in Trentino

Un viaggio all'aria aperta alla scoperta del Trentino, in un mix di natura e divertimento. E' un tour ideato appositamente per le famiglie che amano le passeggiate in montagna, ma che non vogliono rinunciare al divertimento.
Percorreremo sentieri incantati, tra draghi e pastori, ci rilasseremo sulle rive dello splendido Lago di Molveno, visiteremo il giardino botanico della "montagna di Trento" e ci divertiremo nel Muse, tra giochi scientifici e interattivi.

PLUS
  • Godere della pace e della tranquillità delle Dolomiti, passeggiando tra splendidi paesaggi
  • Rilassarsi sulle rive dello splendido Lago di Molveno
  • Visitare l’interessante giardino botanico sul Monte Boldone
PER I VOSTRI BAMBINI
  • Divertirsi e far correre la fantasia percorrendo gli itinerari tematici della Foresta dei Draghi e il sentiero del Pastore Distratto
  • Fare il bagno nelle acque del Lago di Molveno
  • Imparare giocando nel Muse, il museo della scienza di Trento
Prezzo base
Adulti: € 340
Bambini: € 325
Neonati: gratis
Italia 4 giorni
Partenza: 23/06/2022
Ritorno: 26/06/2022
Avvisami quando viene confermato
Prenotazioni con disponibilità su richiesta

Itinerario

  • giovedì 23 Giugno

    Arrivo

    Una volta arrivati a Trento, vi attenderemo presso l’hotel Everest. Le famiglie che saranno già arrivate al mattino o nel primo pomeriggio potranno approfittarne per fare una passeggiata e per iniziare a scoprire le bellezze della città. Appuntamento, poi, per tutti in hotel prima di cena per un breve briefing in cui ci conosceremo e in cui esporremo i dettagli del programma di viaggio che ci attenderà nei successivi giorni. Cena libera e pernottamento presso l’hotel Everest di Trento.


  • venerdì 24 Giugno

    30% Divertimento
    70% Natura

    Foresta dei Draghi e Sentiero del Pastore Distratto

    Prima colazione in hotel. Al mattino avremo il trasferimento in pullman fino al paesino di Predazzo, da dove prenderemo la teleferica fino a Gardonè. Durante la salita godremo di uno splendido panorama. Arrivati in cima percorreremo la Foresta dei Draghi, un sentiero ad anello di circa 1 km e mezzo, facile, pianeggiante e molto panoramico. Questo percorso è il luogo perfetto dove poter far volare la fantasia. Qui si possono infatti trovare le tracce dei draghi del Latemar, lungo una passeggiata a dir poco incantevole. Pranzo a sacco. Nel pomeriggio percorreremo un altro sentiero, quello del Pastore distratto. Camminando andremo alla scoperta degli antichi saperi di chi viveva in montagna e ci divertiremo imparando il ciclo dell’acqua, camminando a piedi nudi tra muschio e rametti e scoprire da vicino l’apiario.  Nel pomeriggio torneremo a Predazzo e poi a Trento. Cena libera e pernottamento.


  • sabato 25 Giugno

    20% Divertimento
    40% Relax
    40% Natura

    Lago di Molveno, Monte Boldone e Giardino Botanico Alpino

    Dopo la colazione partiremo in direzione del Lago di Molveno, dove ci attenderà una mattinata tra natura e relax. Qui avremo la possibilità di noleggiare bici e canoe, di fare il bagno e di prendere un po' di sole. Pranzo libero. Nel pomeriggio riprenderemo il pullman, per raggiungere Monte Boldone, la “montagna di Trento”. Qui, oltre ad ammirare la città dall’alto, ci divertiremo nella splendida area giochi e visiteremo l’interessante Giardino Botanico Alpino. Rientro a Trento, cena libera e pernottamento.


  • domenica 26 Giugno

    20% Città
    40% Cultura
    40% Divertimento

    Muse e partenza

    Prima colazione presso la struttura ospitante. Al mattino visita al Muse, il museo delle Scienze di Trento, dedicato alla biodiversità, alla geologia, agli uomini primitivi, alla scienza interattivo e molto altro. Esploreremo le diverse aree tematiche che tra exhibit interattivi, laboratori didattici, e spazi ludico-creativi per i visitatori più piccoli che permettono di affrontare giocosamente la visita. Al termine della visita ci saluteremo e rientreremo a casa.  


DOVE DORMIREMO

L’Hotel Everest offre camere con WiFi gratuito e TV a LED. Il ristorante-pizzeria resta aperto a pranzo e a cena. Potrete usufruire di un parcheggio privato al costo di 10 EUR al giorno (senza prenotazione). Tutte climatizzate, le sistemazioni sono dotate di bagno privato e TV. Il ristorante serve piatti italiani, specialità altoatesine e pietanze prive di glutine. Al mattino vi attende la colazione. L’Everest Hotel sorge in una zona tranquilla, a 15 minuti a piedi dalla Stazione Ferroviaria. I Comprensori sciistici Monte Bondone e Paganella sono raggiungibili in circa 30 minuti di auto. L’Aeroporto di Verona dista 97 km.

La quota comprende
Politiche di cancellazione
Termini di pagamento
Avvisami quando viene confermato
INFO UTILI

Come raggiungere la provincia di Trento:

In aereo – atterrando agli aeroporti di Verona, Milano Linate o Bergamo e poi prendendo il treno o noleggiando un’auto

In treno

In auto

Temperatura media durante il viaggio: 18/30°

Segnale telefonico: Sopra i 2000 mt di altitudine sia la linea telefonica che il segnale internet sono bassi, se non inesistenti.

Curiosità

L’attaccamento della popolazione al territorio e la radicata propensione all’autogoverno hanno fondamenta nella “Magnifica Comunità di Fiemme”, antica istituzione di stampo longobarda, la quale ancor oggi gestisce l’immenso patrimonio boschivo e tiene viva l’identità storica, sociale e culturale della Val di Fiemme.

Le pietanze più famose sono: i canederli in brodo, versione italiana dei tirolesi knoedel o come secondo piatto il pontesel a base di salsiccia in umido.

A Trento sono situate addirittura sei stazioni meteorologiche.